“Venezia! Esiste una città più ammirata, più celebrata, più cantata dai poeti, più desiderata dagli innamorati, più visitata e più illustre? Venezia! Esiste un nome nelle lingue umane che abbia fatto sognare più di questo?” Guy de Maupassant, in uno dei suoi passi, parla di Venezia come di una meravigliosa creatura amata dal mondo intero, come faccio io a non essere d’accordo con lui? Ed oggi che ho scoperto il Luna Hotel, vi confesso che non vedo l’ora di scoprirla ancora di più soggiornando in questo meraviglioso Hotel…

Ma da dove proviene il Luna Hotel? Fa parte della catena Baglioni di Resort&Hotel di lusso con sedi a Londra, Milano, Venezia, Firenze, Roma, Punta Ala e Maldive. Cosa contraddistingue quest’Azienda dalle altre? L’obiettivo è di essere il top of mind degli Hotel di lusso per i suoi clienti dediti al luxury e ad esperienze uniche ed irripetibili.
Mentre il fil rouge di Baglioni Hotels è il Made in Italy, quel tratto distintivo presente nel cibo, nell’Arte che soltanto l’italianità è in grado di dare.

Ammetto che ogni volta che vedo la bellezza di Piazza San Marco, l’unicità del teatro La Fenice e del Redentore, lo snodo del Canal Grande  con il ponte di Rialto mi viene un tuffo al cuore…E pensare che ho studiato lì per cinque anni presso l’ Università IUAV  e a furia di correre avanti e indietro sui treni  trasportando  plastici ingombranti e pesanti  da trascinare poi per calli, campielli e ponti e di correre  per dare esami su esami l’ho anche tanto “mal sopportata”…

Ma Venezia è unica così: a forma di pesce, con le calli strette strette da passarci uno per volta, da apprezzare guardando in giù e da amare infinitamente stando con il nasino all’insù.

Che dire? Caro mio Luna Hotel, ci vedremo molto presto!

Vi lascio con delle foto strepitose dicendovi che il magazine Travel+Leisure ha inserito il Baglioni Hotel Luna di Venezia fra I posti più belli del mondo – Come votato dai Lettori”.

 

#BaglioniHotels #LuxuryHotel #Venice

Leave A Comment

Your email address will not be published.

2 Responses to “Luna Hotel: il nuovo paradiso veneziano di Baglioni Hotels”