Nei mesi più freddi la pelle subisce e risente maggiormente dell’aggressione degli agenti atmosferici. I trattamenti che quotidianamente la nostra cute riceve devono essere intensificati. Chiaramente come prima operazione bisogna cercare di proteggere il viso e le mani quando si esce all’aria aperta, avvalendosi di guanti, cappellini e sciarpe mentre per proteggere il corpo in inverno, oltre alle classiche creme idratanti e nutrienti è consigliato anche l’uso di unguenti idratanti. Ricordate anche che i bagni di vapore sono il rimedio che fanno per voi: permettono infatti la purificazione da quelle particelle contenute nell’atmosfera e vi faranno rinascere. Potrete preparare i bagni di vapore anche a casa creando così un’atmosfera rilassante, con luci soffuse e qualche candela accesa.

Ma ora vediamo insieme quali sono i cinque punti da tenere bene a mente:

1. Struccatevi con molta delicatezza e non dimenticate il trattamento idratante per il giorno

Per restituire benessere e sollievo alla pelle occorre una dose extra di delicatezza. Per la pulizia del mattino basta una spruzzatina di acqua termale o floreale per liberare la pelle dalle tossine accumulate durante la notte senza irritarla. La sera struccatevi con un’acqua micellare delicata, un olio o una crema struccante massaggiando dolcemente il viso. Perché non utilizzare Kamilla, lozione Detergente Viso-Occhi, senza risciacquo, formulata allo stesso pH e concentrazione salina del liquido lacrimale? Kamilla coniuga l’azione lenitiva e calmante dell’Acqua distillata di Camomilla con l’azione rinfrescante e distensiva dell’Acqua distillata di Tiglio.

Difa Cooper_Kamilla

Per mantenere il benessere e l’elasticità della pelle, puntate su trattamenti ricchi di agenti idratanti come acido ialuronico, collagene o glicerina. Idratate la pelle tutte le mattine massaggiando bene per far penetrare la crema in profondità. E non dimenticate il collo!

2. Se la pelle tira aggiungete qualche goccia di siero

Durante il giorno, non ignorare le sensazioni di fastidio: appena sentite la pelle che tira, brucia o prude, utilizzate qualche goccia di siero idratante all’acido ialuronico. In pochi secondi la pelle apparirà liscia, rimpolpata e ritroverà tutto il suo benessere. Perché non scegliere Jaluronius un fluido dall’alta concentrazione di acido ialuronico?

Jaluronius

Questo conferisce il massimo dell’idratazione alle pelli che non tollerano la presenza di oli nelle formulazioni.

3. Rigenerate la pelle di notte

Per aiutare la rigenerazione notturna della pelle, scegliete un trattamento più ricco di quello che usi di giorno, o un olio nutriente per restituire tonicità al derma e nutrire l’epidermide. Utilizzate maschere che idratano la pelle in profondità: quelle che si lasciano agire tutta la notte sono particolarmente utili in inverno per svegliarsi al mattino con la pelle morbida come quella di un bambino. Perché non utilizzare -Etas Viso, crema antiage nutriente, a base di Etas TimeBlock Factor (Humus Lupulus, Estratto di Fagus Sylvatica, Acido Fitico, Sericina e Vitamina E), prima di addormentarsi?

4. Utilizzate una crema nutriente per il corpo

Utilizzate una crema corpo super idratante per il mattino e la sera per rendere la tua pelle ricca e priva di quella secchezza tipica dell’Inverno come Etas Corpo, crema antiage che svolge un’azione rassodante donando compattezza ed elasticità.

 

 

 

Difa Cooper_Etas corpo

5. Ricordate l’alimentazione sana e il sonno di almeno otto ore a notte

Una bella pelle è anche il risultato di quello che mangiate, perciò curate l’alimentazione e optate per un menù sano! Puntate sugli agrumi per la vitamina C, il pesce grasso per gli omega 3 e 6 e la vitamina D, gli oli vegetali e la frutta secca, la verdura per il suo contenuto di carotenoidi. E il cioccolato per combattere la stanchezza! Non dimenticare di bere un litro e mezzo d’acqua al giorno: è una regola che vale anche in inverno. Poi fate come me: dormite tanto e andate in letargo presto!

Che dite? Seguiamo questi preziosi consigli?

E allora che pelle giovane sia!

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.

4 Responses to “Pelle giovane in Inverno: cinque consigli per una pelle perfetta”