Search

La Mer: il mare sulla pelle

Buongiorno amiche,

è da un po’ che non vi parlo di beauty, di Bellezza, di prodotti che fanno bene alla nostra pelle e non solo… E’ da qualche mese che presa dalla mia nuova vita non mi soffermo a raccontarvi tutte le emozioni che provo quando sento sulla mia pelle tanti prodotti magici che fanno bene al cuore e all’animo, di tutto ciò che riesce a risvegliare i miei sensi regalando energia e benessere. Oggi inizio un percorso con voi con i prodotti di La Mer, brand che ho conosciuto quest’Estate e che mi sta legando ogni giorno di più con mille meravigliose scoperte. Lo avete visto nelle stories ma sapete quanto io ami andare a fondo su tutto ciò in cui credo.

Chi è La Mer?

La storia inizia quando il Dott. Max Huber si ustionò nel corso di un esperimento scientifico e, senza saperlo, diede vita alla sua prima creazione,  che chiamò Crème de La Mer. Fisico di giorno, cacciatore di stelle e sognatore di notte, sperava di sprigionare il potere benefico che il mare custodiva così gelosamente. Grazie a 6.000 esperimenti e a 12 anni di ricerche, trovò l’illuminazione
di un’intera vita: un processo di fermentazione che ha trasformato l’alga bruna marina e altri ingredienti puri in The Miracle Broth™. Questo elisir di rinnovamento cellulare,  fondamentale per Crème de la Mer, avrebbe finalmente trasformato l’aspetto della sua pelle.

Tutto ebbe inizio da un’alga, la Macrocystis Pyrifera, il fuco marino del Pacifico del Nord America, raccolta dalla superficie del mare e dalle infinite spiagge nel pieno rispetto dell’Oceano. Nel piccolo laboratorio del dottor Hubert, si narra sia nata la tecnica di bio-fermentazione più poetica della storia: le alghe venivano fatte fermentare per mesi in vasche di pesci, al suono di un nastro che riproduceva il rumore del mare. E così, il “brodo del miracolo“, come lo chiamava il dottore, divenne un elisir che guarì quasi completamente le sue ferite e cancellò i segni dell’ incidente. Nel 1965 Huber iniziò a far conoscere la sua creazione, battezzata Crème de la Mer (nient’altro che la “Crema del mare”), nei salotti dell’alta società di New York.

30 anni dopo, nel 1991, alla scomparsa del carismatico dottore, solo la figlia Marley resta custode di poche indicazioni e qualche appunto della formula segreta del padre. E nel 1995, sono i laboratori Estée Lauder a raccogliere la sfida: ricreare la formula originale, dalla potenza anti-infiammatoria e ricostituente così straordinaria. La leggenda vuole che, in altri due anni di sperimentazioni, nessuna crema raggiunse la potenza dell’originale. Fino a quando non si provò, per illuminazione, con la musica e gli antichi fili conduttori di rame ormai cinquantenari: le onde sonore avrebbero fatto da catalizzatori per accelerare le reazioni chimiche della fermentazione.

E oggi?

Io mi sono innamorata di tantissimi prodotti ma andiamo a piccoli passi. Vi parlo della Soft Moisturizing Creme, una preziosa crema, in una nuova e morbida texture, leggera al tatto, che contiene le stesse proprietà rigeneranti e rivitalizzanti. Il potere rigenerante e lenitivo di Miracle Broth™, il vero cuore dei prodotti La Mer, penetra in profondità nella pelle, reidratandola e rendendola più resistente. Rinnovata e rivitalizzata, la pelle appare di nuovo luminosa.

Come utilizzarla?

Distribuire una piccola quantità tra i polpastrelli e picchiettare delicatamente sulla pelle.

Prezzi?

Cliccate qui

Ora sto iniziando il trattamento con il THE EYE BALM INTENSE, trattamento che aiuta a ridurre visibilmente il gonfiore. Questo balsamo intensivo utilizza tre formule esclusive di Miracle Broth™, il vero cuore del potere rigenerante dei prodotti La Mer, e una particolare preparazione fermentata di origine marina che riattiva e lenisce la pelle, riducendo visibilmente il gonfiore. Ottenuto in una sospensione di gel marino a rete, Marine De-Puff Ferment™ sfrutta i componenti di una tormalina rara per nutrire in profondità, levigare e idratare la delicata area degli occhi. Rughe e linee d’espressione si riducono visibilmente e la pelle appare più soda e più compatta. Uno speciale applicatore con punta in argento raffredda la pelle e migliora la micro-circolazione nei punti di contatto. 

Come utilizzarlo?

Prendere una piccola quantità con l’applicatore e distribuire delicatamente, massaggiando la zona occhi. Da utilizzare sia al mattino che alla sera. Per avere risultati ottimali, applicare subito dopo il tuo idratante Crème de La Mer.

Vi tengo aggiornate, promesso.

A presto con La Mer.

1 comment

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Angelichic © Copyright 2019. All rights reserved.
Close