Search

Il mio tour in Turchia

Buongiorno amici,

come molti di voi hanno visto, quest’Estate sono stata in Turchia alla scoperta della cultura, della natura e delle opere maestose che la caratterizzano. In una settimana abbiamo fatto all’incirca 2200 km visitando tutta la parte occidentale del paese innamorandoci così di ogni suo profumo, angolo e sapore. Sono stati giorni in cui non mi sono mai connessa ad Internet (i piani per la Turchia sono davvero tanto dispendiosi ed ho approfittato di questi giorni per allontanarmi completamente dal telefono e dal mondo, santa cosa! Fatelo anche voi appena potete).

1 giorno. Siamo partiti da Istanbul, la città turca più conosciuta, andando a far visita all’ippodromo bizantino in cui si svolgevano le corse delle bighe, da lì ci siamo adentrati alla scoperta degli obelischi e della Moschea del Sultano Ahmet famosa come Moschea Blu famosissima per le sue maioliche del XXVII secolo. Verso sera abbiamo visitato la moschea d Yeni Camii e al tramonto “crociera sul Bosforo”.

2 giorno. In un giorno ci siamo divertiti a fare all’incirca 750 km partendo da Istanbul, andando verso Ankara per la visita del Museo Ittita. Un museo a dir poco unico in cui abbiamo scoperto la civiltà ottomana nella preistoria. Poi tappa nel Lago Salato (che io ho adorato) per finire nella splendida Cappadocia per scoprire la città sotterranea di Goreme.

3 giorno. Ho potuto ammirare la bellezza della Cappadocia tutto il giorno infilando scarpe comode; ho sfidato la forza di gravità delle Valli di Uchisar, di Avcilar e di Ozkonak. In più mi sono immersa nella Bellezza delle Mongolfiere che hanno creato intorno a me un panorama da capogiro.

4 giorno. Dalla Cappadocia siamo ripartiti, passando per la visita del caravanserraglio di Sultanhami, poi una tappa alla tomba e al monastero di Konya per arrivare a Pamukkale di sera.

5 giorno. Partenza all’alba per vedere la Bellezza delle cascate pietrificate, un vero e proprio spettacolo naturale dovuto all’alta presenza di calcare nell’acqua, e visita a Hierapolis, città ricostruita nel 17 d.C. che ebbe il suo massimo splendore tra il II e il III secolo d.C. Infine verso sera visita alla città di Efeso con il tempio di Adriano e la Biblioteca di Celso. E per concludere la giornata siamo andati ad Izmir, la città dei grandi grattacieli.

6 giorno Partenza per Bursa, prima capitale ottomana con annessa visita alla Grande Moschea e alla Moschea Verde. Arrivo in serata a Istanbul.

7 giorno. Rientro a Istanbul con visita al Gran Bazar e alla Chiesa di Santa Sofia.

E’ stato un viaggio bellissimo.

Un abbraccio!

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Angelichic © Copyright 2019. All rights reserved.
Close