E arrivò l’Inverno, la stagione grigia e triste che porta con sé tutte le magagne che nessuno vorrebbe, tipo pelle secca, capelli spenti e punte completamente opache… E vi dico che una cosa che davvero non mi piace è la presenza di una chioma non lucida e idratata e vi dirò che se i capelli sono spenti e opachi, il problema è dovuto al cuoio capelluto in quanto le ghiandole sebacee non producono abbastanza sebo, e il capello tende a seccarsi e di conseguenza a perdere lucentezza.  Quali sono i rimedi naturali per capelli opachi?

 

Uno dei migliori metodi per re-idratare il cuoio capelluto e le fibre capillari è sicuramente l’applicazione di una maschera nutriente, anche fai-da-te: con tuorlo d’uovo, all’olio di mandorle dolci, al miele, all’avocado, al burro di karité.

Da utilizzare:

l’olio d’oliva. Prima di andare a dormire fai un impacco di olio d’oliva sui capelli, arrotolali in un asciugamano e vai a letto, vedrai che al mattino avranno ritrovato forza e brillantezza! Fallo una o due volte al mese.

limone e aceto. Mescolali con acqua tiepida e applicali sui capelli prima di fare lo shampoo. Lavati i capelli come al solito e massaggia il cuoio capelluto per 2 o 3 minuti. Dopo aver sciacquato i capelli, metti di nuovo la soluzione di limone e aceto, lascia riposare e poi sciacqua il tutto un’ultima volta.

lievito di birra in capsule, da assumere come integratore alimentare per dare lucentezza ai capelli.

l’olio d’argan nutre e rivitalizza i capelli spenti e secchi. Applicalo su tutta la lunghezza dei capelli prima dello shampoo, insistendo in particolar modo sulle punte.

E per l’alimentazione?

Bisogna avere buone abitudini alimentari tipo un’alimentazione ricca di zinco (contenuto in granchio, fegato, manzo) e di beta-carotene, un nutrimento che si puoi trovare in patate dolci, carote, zucca, asparagi, cavolo. Non dimenticare gli 
acidi grassi omega-3, per cui mangia pesce (salmone, sardine, aringhe, sgombro), semi di lino e noci. Per avere capelli lucidi e sani, inoltre, occorre assumere almeno un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva al giorno, così come alimenti ricchi di oli quali olive, arachidi e semi di girasole.

Se anche questo non basta vi consiglio un trattamento che sto facendo a base di olii vi consiglio il trattamento per capelli opachi HAIRMED che rende i capelli lucidi in pochi minuti con olio e shampoo. Il trattamento sfrutta in modo trasversale e complementare le proprietà idratanti degli oli puri di Argan, Macadamia e di Jojoba e i fattori lucidanti degli oli minerali. Questi principi attivi contenuti sia nel fluido trattante che nello shampoo per capelli luminosi si combinano e si completano in una formula leggera, lucidante e non occlusiva del capello.

Quali sono in prodotti idonei per capelli opachi?

L’olio per capelli luminosi massaggiato e lasciato in posa per dieci minuti, penetra velocemente nelle fibre capillari rendendole lucide e protette in superficie, grazie a un microfilm anticrespo, che previene le doppie punte.

Lo shampoo lavante, applicato dopo l’impacco, rimuove delicatamente l’olio in eccesso e aumenta a sua volta l’effetto lucidante con una formula a pH acido arricchita anch’essa con oli puri.

Con oli di Argan, Macadamia e Jojoba il trattamento completo per capelli opachi di HAIRMED agli oli puri è l’impacco emolliente e lucidante semplice e veloce, per donare splendore e leggerezza ai capelli spenti e secchi. Dalla profumazione esotica e avvolgente, con texture morbide e trasparenze dorate è un autentico invito al benessere…

Per acquistare questi prodotti cliccate qui utilizzando questo voucher per avere il 10% di sconto: HMANGI18.

Hair Med

Un abbraccio

Tags

#HAIR MED

Leave A Comment

Your email address will not be published.

2 Responses to “Capelli opachi: ecco i rimedi naturali e non”