Tra le tendenze del 2014 il bianco e nero era un must have della moda invernale. E per la Primavera Estate 2015 sembra davvero essere il protagonista di ogni vetrina e di ogni passerella.

Da sempre questo binomio è sinonimo di eleganza,  raffinatezza ma anche di facilità e comodità.  Ma come indossarlo? Per il giorno o per la sera? Il bianco e il nero richiede innanzitutto il buongusto negli abbinamenti. Lo dico e lo continuo a ribadire che quest’anno vanno di moda le righe in black and white. Durante il giorno ognuna di noi può facilmente indossare una maglia con un jeans e una ballerina nera e sentirsi sempre a posto.

E la sera se siamo invitate ad un aperitivo cosa tireremo fuori dal nostro armadio? Una camicia bianca si abbina facilmente ai tailleur neri oppure è più trendy con un pantalone nero skinny, che delinea la nostra figura e le nostre belle forme. Cerchiamo però di essere meno convenzionali e di scegliere gonne a pieghe in eco-pelle o jeans neri con strappi da portare con un tacco a spillo. E ricordate l’accessorio è fondamentale sapendolo abbinare nel modo giusto.

Oggi indosso un look da poter indossare sia durante  il giorno che la sera: in questo caso la scarpa e la borsa faranno la differenza.

Un morbido pantalone skinny bianco, una sfiziosa maglia nera trasparente e un delizioso chanellino a righe bianco e nero di Elisa Landri sono oggi gli splendidi protagonisti del mio look. Aggiungo un bracciale e una collana neri di Ottaviani,  gioielli davvero unici: donano al mio outfit un tocco di stile, mi impreziosiscono ancora di più.

E voi cosa ne pensate?

Lo approvate?

a1

a2

a3

a4

a5

a6

a7

a8

Chanellino: Elisa Landri

Maglia: Elisa Landri

Pantalone: Elisa Landri

Accessori: Ottaviani

Foto di Andrea Marchioro

Leave A Comment

Your email address will not be published.

20 Responses to “Bianco e nero il trend della Primavera-Estate 2015”