Search

Le nuove case in stile hippie-chic

Buongiorno amiche,

oggi parliamo di un tema particolare: l’arredamento delle abitazioni  in stile hippie-chic. Come tutti ben sappiamo la cultura hippie ( o hippy) è il movimento dei giovani che ha avuto inizio negli Stati Uniti nel corso degli anni ’60 e ’70, e che ha influenzato profondamente l’Arte, la musica e il design di quell’epoca.

Udite, udite… Ad oggi arredare in stile hippie è diventata la nuova tendenza portando nelle case un tocco di allegria grazie ai colori accesi e psichedelici dei figli dei fiori. Se siete persone molto inquadrate e razionali ed amate l’ordine e la struttura severa, gli schemi e la consuetudine, allora lasciate perdere questo stile, ma se, al contrario, siete attratti da tutto ciò che non è convenzionale, dalla libera espressione, dai non-schemi, dalle composizioni colorate questo è sicuramente il luogo che fa per voi, dove lo stile più bizzarro di ognuno di noi fuoriesce appieno! In questo stile consumismo sfrenato, ideologie ecologiste e cura dell’animo umano non sono più antitetiche ma si mischiano, si abbracciano e si fondono a creare un stile unico e coraggioso. Elementi chiave della Moda boho-chic sono gonne sessantottine bianche e svolazzanti accostate a stivali da cowboy, gilet in pelliccia e borse da vagabondo.

Prima di tutto vi voglio dire che un’abitazione in stile hippie predilige su tutto l’estetica e la comodità: le pareti e pavimenti sono semplici, ma completamente coperti da tappeti e tende colorate. Sulle pareti su tutto vince la carta da parati  colorata con fantasie oppure possiamo usare delle tinte piene e vivaci come il rosso, il verde o l’arancio.I tendaggi colorati, arricchiti di perline e specchietti o in stile batik, abbondano non solo sulle finestre, ma anche sulle pareti e come separé per organizzare gli spazi. E nel salotto? Ci sono sedute basse e comode, oppure semplicemente degli ampi cuscini variopinti su cui sdraiarsi. In questo periodo va moltissimo la poltrona a fagiolo, soffice e confortevole, da abbinare a un tavolino basso. Per la camera da letto? Vi sarà un letto molto ampio ricco di cuscini e plaid colorati, circondato da tendine. I mobili sono molto semplici e grezzi, in legno naturale o verniciato.

Alcuni consigli:

-Innanzitutto usare colori fluo e brillanti o tonalità ispirate alla natura.

-Mescolare vecchio e nuovo mettendo insieme elementi vecchi o vintage e quelli moderni.

-Riempire lo spazio scegliendo ogni oggetto che amate e coprire ogni punto visivo e fisico dello spazio che state allestendo.

-Dire no alle vetrine e dite sì alla vostra creatività. Che siano tessuti lavorati o meno, un dipinto o una scultura non importa, basta che il senso di individualità soffochi ogni nozione del commerciale e del convenzionale.

-Le luci sono tenui e soffuse, creano un’atmosfera confortevole, una sorta di oblio, un mezzo sogno.L’illuminazione delicata conferisce un eccellente contrasto con il quasi-caos.

-Ricordare: essenziale è il legame con la natura. I colori che esprimono questi concetti sono le tonalità calde della terra, gialli, verdi e arancioni, ma anche le tinte fluo brillanti. Le linee degli arredi diventano morbide e curve riprendendo i temi psichedelici di questi anni, con fantasie e pattern geometrici.

Ho preso ispirazione dal magico mondo di Dalani dove ogni nostro sogno diventa realtà. Oggi ho scelto di diventare “hippie-chic”, domani buttandomi nel mondo “minimal” troverò altrettanti arredi per la mia casa. Grazie alle belle immagini  e al video molto interessante dove  mi sono immersa in un’atmosfera da “Le Mille e una Notte”.  Quanta magia, che incanto…

Grazie Dalani, non so come farei senza di tei!

 

 

dalani-stile-etnico-11

dalani-stile-etnico-21

dalani-stile-etnico-31

dalani-stile-etnico-41

dalani-stile-etnico-51

 

 

14 comments

  1. Mi piace molto questo stile e concordo con Francesca, lo trovo molto adatto per atmosfere campagnole o quelle case “vecchia città” come le chiamo io. 🙂
    Mi sto perdendo dietro la voglia di rivoluzionare qualcosa, io ho troppo bianco in casa, ci vorrebbe più colore. Si!
    Bacione Angelica e buon weekend! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Angelichic © Copyright 2019. All rights reserved.
Close