La settimana della Moda Milanese si è conclusa da qualche giorno ed è arrivata l’ora di scoprire quali saranno le tendenze per l’Autunno-Inverno 2018/2019. Ecco a voi una carrellata dei capi e dei trend must have da indossare nella prossima stagione fredda.

Primo tra tutti il glitter. Vi è infatti un vero e proprio ritorno di uno stile iper glamourous e più luminoso che mai: abiti brillanti, look super sparkling, mise in versione disco ball, long dress scintillanti strizzano gli occhi alle atmosfere Anni 70 e ai leggendari party in stile Studio 54 o alla Space Age in voga nei Sixties. Paillettes, tessuti glitterati ed effetti lamé creano bagliori argento, tocchi laminati ed effetti shining. Sono meravigliosi gli abiti dazzling proposti da Alberta Ferretti.

Passiamo ai pantaloni, che saranno molti e variegati. I pantaloni di pelle, protagonisti assoluti sulle passerelle, saranno delle nuance più cool. Dai toni caldi color crema, ruggine e miele vi saranno i classici marroni fino al black. I leather pants saranno must have e ce ne saranno per tutti i gusti e le silhouette. Dai modelli larghi e un po’ maschili, magari a vita alta e con le pinces, ai pantaloni di pelle cropped che scoprono la caviglia, la linea poco conta, ciò che conta sarà quell’effetto a fior di pelle che darà nuova attitude ai look della prossima stagione. Le nuances più cool? I toni caldi: color crema, ruggine e miele si affiancano al classico pantalone marrone. E non mancano nemmeno colori vivaci, come il effetti glossy e vinilici dei pantaloni neri da vere clubber della moda.

La star indiscusa delle passerelle e della prossima stagione è la maglia di lana. I maglioni confortevoli e rassicuranti sono il capo(lavoro) di moda che darà la giusta dose di calore ai look targati AI 18-19. Da Dior in versione manifesto femminista a scrivere tutti i NO che noi donne abbiamo voglia di urlare e che dovremo continuare a dire, oppure con i simboli peace & love tricottati a tutto campo, a rombi di Tory Burch ai maxi di Prada con il logo  fino a quelli con le trecce e con il collo alto i maglioni di lana sono l’alleato caldissimo per proteggerci dal freddo.

 

A destare maggiore interesse è stata la parata di cappelli e mantelle di plastica. Sì alla plastica per proteggere gli indumenti e il corpo da pioggia, vento, freddo ma non solo… Le modelle di Maison Margiela indossano cappucci trasparenti e mantelline dai colori primari che ricordano le tute e gli accessori di tessuto tecnico. Il volto è celato da veli di plastica, mentre ampi teli avvolgono braccia e borse. Protezione, è la parola d’ordine: dalla pioggia, dal mondo esterno, dal contatto.

I colori moda del prossimo Autunno Inverno 2018/2019 per non passere inosservate sono il fucsia, il verde pop, l’arancione segnaletico spazzano via il grigiore invernale e la prossima stagione le tonalità neon si abbineranno così, tutto su tonalità neon e fluorescenti. I colori di moda da indossare, quelli nuovi e must have, abbracciano una palette tutt’altro che discreta. Si spazia dal giallo evidenziatore al fucsia brillante, passando per verdi acidi e freddissimi e arancioni talmente squillanti da non passare inosservati. Raver mood e tocchi extra colorati per una moda che saprà farsi notare e che decide di contrastare i tempi cupi con una dose extra di energia vitaminica.

Prendete nota che tra qualche giorno torno con le tendenze per quanto riguarda i pantaloni e gli accessori…

Leave A Comment

Your email address will not be published.