Search

Come vestirsi a righe in bianco e blu

Buongiorno amiche,

oggi parliamo di Moda, di stampe o forse meglio dire di righe. Come tutti ben sappiamo le righe sono da decenni un elemento di Moda senza tempo e soprattutto sempre in voga. Non tutti lo sanno che le righe colorate hanno comunque una lunga storia e non sempre ispirate alla danza folcloristica dei paesi del Sud America. Nella più antica tradizione africana i Ndebele sono pitture realizzate a righe coloratissime, che venivano usate per dipingere capanne, muri e tessuti. Già nel ’23 Vionnet disegna un abito a pieghe orizzontali che creano come delle righe e si sfumano in toni di colori tenui in degradè. Nel 1936 è Ida Lupino, attrice e sceneggiatrice, che ha indossato la prima maglia a righe orizzontali  coloratissime con shorts di maglia. Se pensate alle prime righe che sono apparse risalgono negli anni ’40-’50 alle celebri Marinière dei marinai. Ed oggi ammettiamolo ogni donna amante della Moda possiede, nel proprio guardaroba, almeno un capo con questa intramontabile fantasia. Ad oggi le vediamo bianche e blu nella versione classica marinara, oppure multicolor. Possono essere orizzontali, verticali, strette, larghe, oblique oppure anche ad andamento ondeggiante. Ad ognuno il suo, direi. Ma ricordiamoci che ogni conformazione fisica, viene valorizzata da un determinato stile quindi attente a scegliere quelle più idonee al vostro fisico: teniamo ben presente che la linea orizzontale tende ad allargare e la verticale a snellire!Oggi indosso un semplice e raffinato abitino a righe orizzontali dalle tonalità  del bianco e blu firmato Tom Tailor con un giacchino in jeans che rende il look semplice e soprattutto da indossare  tutti i giorni. Ho aggiunto un delizioso sandalino  firmato Gardini Spirit e il bel bracciale con coccinella di S’Agapò e sono pronta per uscire con le amiche.

DSC_4517

DSC_4546

DSC_4543

DSC_4535

DSC_4545

DSC_4531

DSC_4542

DSC_4518

Total look: Tom Tailor

Sandalo: Gardini Spirit

Bracciale: S’agapo

Foto di Vittoria Brondin

3 comments

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Angelichic © Copyright 2019. All rights reserved.
Close