La psoriasi è una patologia infiammatoria che può mettere a serio rischio la salute delle nostre unghie: quando si ammalano, infatti, diventano più spesse del normale e tendono a danneggiarsi in superficie. Inoltre, anche il loro colorito cambia, rovinandosi per via della presenza di macchie scure, marroncine o gialle. Come possiamo aiutare le unghie malate in 3 semplici mosse?

1. Cura delle unghie e gentilezza

Operazioni come la manicure e la pedicure sono necessarie per trattare le unghie malate di psoriasi: bisogna però affidarsi a mani esperte evitando il fai da te, soprattutto in questo momento così delicato. La manicure e la pedicure, se fatte nel modo sbagliato, possono infatti peggiorare di molto la situazione. Questo non significa, però, che non sia possibile curarle anche a casa, con un tocco di gentilezza: le unghie vanno sempre tenute corte, e non vanno mai sottoposte a trattamenti o detergenti troppo aggressivi. Rinunciare allo smalto, poi, è un modo per coccolarle ulteriormente.

2. L’importanza dell’alimentazione

L’ alimentazione può effettivamente aiutare i trattamenti per la psoriasi: questo perché alcuni cibi contengono degli elementi in grado di opporsi allo stress ossidativo subito dal corpo. È quindi molto importante assumere degli alimenti che siano ricchi di minerali, oltre che di vitamine: al contrario, i cibi grassi come gli insaccati e quelli fritti vanno assolutamente evitati. Anche le carni rosse e i latticini, purtroppo, andranno accantonati per qualche tempo, insieme agli zuccheri saturi e all’alcool. Cibi come la pasta integrale e i legumi, invece, devono entrare di diritto nella vostra dieta anti-psoriasi.

3. Trattamenti farmacologici topici e fisici

Per la cura della psoriasi delle unghie esiste un variopinto set di prodotti che possono essere utilizzati in via topica o tramite l’assunzione. Il trattamento spesso prevede la presenza di smalti e pomate contenenti sostanze come l’acido salicilico: vanno applicati direttamente sull’unghia, e richiedono qualche mese per agire. Quando la psoriasi è troppo avanzata, però, i dermatologi prescrivono dei farmaci orali a base di immuno-soppressori e di retinoidi: questi vanno ad agire ad un livello sistemico, placando l’infiammazione psoriasica. Infine, esistono pure dei farmaci più leggeri e biologici contro la psoriasi.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

2 Responses to “Come aiutare le unghie malate in 3 semplici mosse”