Tutte le ragazze vorrebbero vivere un matrimonio da sogno in vero  stile principesco. È un desiderio che comincia da bambine e che poi viene cresciuto e coccolato nel tempo. E gli anni che passano non sono in grado di razionalizzare: noi tutte desidereremmo convolare a nozze fra veli bianchi e confetti, anche a 30 anni passati. Ma è davvero possibile ottenere qualcosa di reale, che possa avvicinarsi a questa nostra fantasia? Non serve volare troppo, perché anche sulla terra esistono mille occasioni per preparare un matrimonio da favola. E, come sempre, il vero segreto sta nell’organizzazione, che dovrà essere perfetta !Che fare per vivere un matrimonio da sogno?

people-woman-wedding-bride-marriage-ceremony-1400345-pxhere.com (1)

Un matrimonio da sogno necessita di  un maggior numero di attenzioni, soprattutto in fase organizzativa. Dunque non date mai tempo al tempo, fate subito le cose ma riflettendoci, prendendo le decisioni con largo anticipo. Ad esempio, la lista degli invitati va fatta molto prima, soprattutto perché è una delle voci più importanti in fase di organizzazione. Ed il budget va misurato con attenzione, suddividendo le spese in essenziali e in superflue. Essendo un matrimonio favoloso, la spesa lo sarà altrettanto: quindi è meglio saper gestire al meglio i soldi che avete a disposizione. E occupatevi voi di tutto, evitando i wedding planner: questo include anche il contatto con i fornitori, ovviamente la scelta della location, e la prenotazione del viaggio di nozze. Infine, coinvolgete anche il vostro futuro marito: organizzare da sole un matrimonio da favola è molto complicato. Potreste  delegare alcuni compiti al vostro partner.

Come rendere originale un matrimonio elegante?

Un matrimonio da favola ha già un suo tema ben preciso. O quanto meno un binario chiaro lungo il quale muoversi. Ed il suddetto tema è naturalmente l’eleganza, a patto che non sia eccessiva o troppo forzata. Preparare un matrimonio eccessivamente rigido, significherebbe annoiare gli invitati e rovinarvi il divertimento. Meglio optare per qualcosa che possa creare effetti unici ed emozionanti come ad esempio un tubo spara coriandoli come alternativa al classico lancio del riso: così potrete ottenere  un effetto molto scenografico per l’uscita dalla Chiesa che tutti ricorderanno. In generale la creatività deve sempre trovare spazio durante l’allestimento della sala per controbilanciare la serietà di una location da sogno, ma anche per aggiungere un tocco tutto personale all’evento.

Altri preziosi consigli per un matrimonio da sogno

Quanto conta l’effetto sorpresa per un matrimonio di questo tipo? Non c’è nulla che possa realmente lasciare a bocca aperta gli invitati, se non questo. Ad esempio, anche se si tratta di una moda un po’ sorpassata, il flash mob, il balletto a sorpresa, ai matrimoni in Italia non l’ha visto praticamente nessuno. Quindi potrebbe essere una favolosa opzione per creare caos e divertimento, ma in modo originale. Altri consigli utili per organizzare un matrimonio mitico? Non lasciate mai nulla al caso, non fatevi abbattere dalle difficoltà, e godetevi sia il prima che il dopo: saprete che è tutta farina del vostro sacco. Infine, scegliete un abito che vi rappresenti al 100%: questo non è un argomento che prevede di scendere a compromessi.

Buona festa a tutti e che sia un giorno magico, incantevole, il cui ricordo resti indelebile per tutta la lunga vita insieme!

Leave A Comment

Your email address will not be published.

2 Responses to “Un matrimonio da favola? È una questione di organizzazione”