Giorgio Armani dice: “L’eleganza non è farsi notare ma farsi ricordare.” Quindi per questo look ho preso spunto proprio da questa celebre frase per ispirarmi. Si sa che la camicia per l’uomo è sempre il trend dell’eleganza…Quindi che fare? Comincio la stagione Primavera-Estate 2016 per l’uomo scegliendo alcuni capi molto raffinati ed eleganti. Innanzitutto la camicia dalle righe molto sottili bianche e azzurre, poi non opto per un jeans classico bensì per un pantalone in Principe di Galles. E’ sempre una trama di classe sia pettinato che cardato dai caratteristici disegni scozzesi, a quadri piccoli entro quadri più grandi, applicato in moltissime varianti ai tessuti per abbigliamento da uomo e da donna. I filati impiegati sono, di solito, bianchi e neri, ai quali si aggiungono sporadici filati rossi, o di altro colore per delimitare i quadri grandi. Ne risulta un effetto grigio di tono decisamente sportivo ma elegante, lanciato nella Moda dal Principe di Galles dal quale ha preso il nome. Poi aggiungo una bellissima stringata color nero ed il look è fatto.

Per noi donne è tutto più complesso perché se optiamo per un look sui toni freddi non  possiamo mettere una scarpa diversa da quei colori, per l’uomo invece è tutto più semplice. A lui, forse, è tutto più concesso… Beato lui per davvero!

Aggiungo una cintura di Hèrmes e un occhiale da sole e Alberto è pronto per affrontare la sua Primavera in grande stile.

Un abbraccio.

IMG_0252

IMG_0274

IMG_0257

IMG_0276

IMG_0259

IMG_0273

IMG_0278

IMG_0260

IMG_0266

IMG_0282

IMG_0268

IMG_0281

IMG_0280

IMG_0258

Pantaloni: John Barrit

Camicia: Fred Perry

Occhiale: Ray Ban

Maglione: John Barrit

Foto di Giuseppe Milani

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.

22 Responses to “Primavera 2016: un uomo elegante”