Ragazzi,

state sognando la vostra meta a Dicembre e non sapete proprio cosa scegliere? Oggi vi do qualche consiglio sulle destinazioni per viaggiare in tutta comodità nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio. Per chi non fosse abituato a viaggiare nei mesi invernali posso semplicemente dirvi che è il giusto momento per regalarvi molte sorprese e soprattutto è il modo migliore per prendersi una meritata pausa dalla noiosissima quotidianità ed esplorare qualche bellissima città del mondo fuori stagione, approfittando così anche di tanti voli economici e offerte davvero imperdibili.

Montagna, città o mare?

Bel dilemma, oggi vi do qualche consiglio per tutte e tre le destinazioni.

Per la montagna vi consiglio una bella località, per immergervi in un weekend sulla neve, di passeggiate e sci. Cosa c’è di meglio di San Martino di Castrozza? L’alta montagna offre percorsi a piedi e itinerari che raggiungono cime elevate, fino a ben 3.000 metri di altezza. Oltre all’ascensione alle Pale di San Martino, c’è una grande scelta tra piste mozzafiato e rifugi d’alta montagna. O perché non scegliere Cortina D’Ampezzo posta tra le Dolomiti che offre tutto ciò che un turista possa desiderare: da una visuale mozzafiato tra le montagne più belle d’Italia, piste sciistiche davvero divertenti e shopping ad alta quota mai visto prima.

mete inverno 2017

174123326-67e953a4-4cd5-4c16-a05d-5c6e19243edc

mete inverno 2017Ed ora ci chiederemo… Quali città europee sono da prendere al volo nei mesi invernali?

Prima di tutto opterei per Berlino dai monumenti innevati, dai viali silenziosi, dal calduccio dei tanti musei e dalle serate nei locali più trendy d’Europa per scacciare via il freddo oppure scegliete Copenhagen, la bellissima capitale della Danimarca che vi aspetta con i suoi canali, le sue casette colorate e tante altre attrazioni imperdibili. Lasciatevi conquistare dall’energia nordica di Copenhagen e approfittate del viaggetto per acquistare tanti regali di Natale originali! Non amate andare al nord? Perché non fare un salto a Madrid che vi accoglierà nel suo inverno anomalo fatto di ottime cene, arte e movida?

Non so perché, io sono comunque attratta nel periodo invernale di andare al nord quindi vi do altre proposte. Vi dico in anteprima che visiterò Amsterdam a dicembre, non vedo l’ora di andare nella stupenda città dei canali illuminata dalle magie dell’Amsterdam Light Festival, che da fine novembre a metà gennaio riempie le vie della capitale olandese di colori e spettacoli suggestivi. Non vi ispira? Ce ne sono molte altre come Varsavia, dalla sua offerta culturale molto vivace tutto l’anno a Francoforte che si riempie di luci e colori grazie ad uno dei mercatini natalizi più grandi di tutta la Germania: assaggiate le specialità gastronomiche come i bratwurst e i dolcetti di marzapane e scoprite tutte le attrazioni di questa vivace città tedesca. L’inverno a Edimburgo, capitale della Scozia, non è di certo mite, ma il fascino di questa città nel periodo freddo è senza pari. L’inverno scozzese è infatti molto rigido, ma l’atmosfera che si respira, soprattutto sotto Natale, è unica. Perché programmare le vostre vacanze inverno 2017 ad Edimburgo? Sicuramente per visitare la città vecchia, con le sue caratteristiche case di pietra e le strette vie del centro dove fare shopping sarà facilissimo; vedere il celebre Edimburgh Castle, simbolo della città; sorseggiare un ottimo bicchiere di whisky davanti ad un camino acceso in uno dei tanti caratteristici Bed & Breakfast della città. Per trovare una sistemazione confortevole e godervi al meglio ogni aspetto della vostra vacanza, potete consultare Holidu, sito che affitta appartamenti a prezzi davvero convenienti e che vi permette di scegliere tra molte proposte, quella che fa al caso vostro.

Se invece siete dei grandi freddolosi e dei grandi amanti del caldo, del sole e del mare non perdetevi l’estate in Inverno (e consultate il mio post sui must have da portare in vacanza). Chi non sogna temperature da favola e mare cristallino, del Madagascar del Messico, delle Maldive, delle Bahamas e delle Seychelles in Inverno? Pensate che le Seychelles sono prese d’assalto ogni anno da turisti che provengono da ogni parte del mondo, andateci e riempitevi gli occhi di bellezza e poi tornate e fatemi sapere com’è andata. Un arcipelago di 115 isolette spettacolari, lambite dalle acque dell’Oceano Indiano, con una ricchezza del paesaggio così varia che vi stupirà, sopra e sotto l’acqua: questo è il paradiso dei sub e l’inverno il periodo migliore per le immersioni.

mete inverno 2017

E le Maldive? Fantastiche! Vi sono degli atolli meravigliosi nel mezzo dell’Oceano Indiano, a sud-sudovest dell’India; hotel dotati di ogni comfort e paesaggi da cartolina. Da Preferire la stagione secca, che va da dicembre ad aprile, per trovare le condizioni climatiche più favorevoli e godervi così, oltre che la bellezza della natura, anche la visita delle città e la pratica degli innumerevoli sport acquatici. E Cuba? Nel 2018 ci vorrei andare. Non immaginate quante persone mi abbiano parlato delle spiagge di una bellezza indicibile, dal clima stabile e sempre piacevole, dalle acque tra le più calde e cristalline di tutta l’area caraibica e dalla storia e una cultura antichissime, di una terra dal fascino indiscutibile. Cuba non potrà che rapirmi il cuore, anche grazie alla popolazione notoriamente amichevole e cordiale, magari degustando il celebre rhum o un ottimo sigaro locale. Cuba è un ritmo che incalza, travolge.

E le Bahamas? Lasciatevi conquistare da spiagge a sabbia rosa, acque trasparenti con fondali incredibili e resort da sogno: le Bahamas offrono alla vista paradisi che si fa fatica a descrivere, con un flora e una fauna che mostrano una ricchezza da manuale

Tra le isole più grandi al mondo, il Madagascar si trova nell’Oceano Indiano, di fronte alle coste del Mozambico e il periodo migliore per visitarlo è da novembre fino a marzo, evitando gli altri mesi a causa dei frequenti uragani. Caliente, colorato, ricco di spiagge vivaci e di meraviglie architettoniche e archeologiche? Il Messico conquista un posto d’onore tra le mete top dell’ “inverno caldo”. Dalle meravigliose coste atlantiche dello Yucatan a quelle della Bassa California nel Pacifico (dov’è perfino possibile avvistare le balene), gli sport da fare? Snorkeling, canoa, surf, immersioni e chi più ne ha più ne metta. Per non parlare degli itinerari culturali sulle tracce dei Maya. Questa è una terra che non delude e in cui il sole non manca mai: Cancun, Playa del Carmen, Tulum, Puerto Morelos, Puerto Escondito e Zicatelasono solo alcune delle spiagge in cui potrete rilassarvi.

Che dire, buone vacanze a tutti!

Leave A Comment

Your email address will not be published.