Finalmente l’Estate!

Ora che la bella stagione ci regala giornate più lunghe, calde e luminose, scatta in molte di noi il desiderio di invitare gli amici a passare qualche ora da noi, magari per una cena o un aperitivo in compagnia, o magari dopo cena per sorseggiare un caffè o un cocktail sul balcone di casa. Cosa ne pensate di stupire tutti offrendo un profumo nuovo da utilizzare per lei e per lui.

Equivalenza

Ma oggi in più voglio darvi qualche consiglio utile per scoprire quali sono le essenze più adatte ad ogni locale di casa. Ho scoperto un’azienda che crea profumi per donna, uomo e anche per la nostra abitazione (cliccate qui) Il modo più naturale per profumare casa è utilizzare gli oli essenziali (direttamente estratti dalle piante e dai frutti). Un buon odore ad accogliere i vostri ospiti sarà il benvenuto più gradito. Il profumo regala un senso di pulizia e sarà un richiamo accattivante oltre che un ottimo biglietto da visita di cui i vostri amici manterranno un piacevole ricordo.

Le modalità più comuni di profumazione degli ambienti sono le candele profumate, i diffusori con ciotolina e candelina, gli spray nebulizzatori, i pot pourri o i bastoncini d’incenso, tutti ormai declinati in mille e più varianti di profumo.

Ed ora pensiamo, profumiamo la casa con la stessa fragranza?

Assolutamente no!

  • Per l’ingresso è idoneo un profumo leggero, frizzante e agrumato, come il limone, l’arancio o il pompelmo.
  • Per il salotto il consiglio è quello di utilizzare fragranze che diano un senso di relax, profumi confortevoli come le essenze floreali, o un mix di gelsomino e verbena, dal potere antistress. Oppure le essenze del legno o quelle speziate.
  • Per la cucina, spesso fonte di cattivi e fastidiosi odori è perfetta la verbena indiana, una pianta mangia fumo .
  • Per la stanza da letto possiamo scegliere dei profumi o delle essenze riposanti che stimolano le nostre difese. Via libera a cedro, lavanda e rosmarino, al pino o ai bouquet balsamici che facilitano anche la respirazione. Ottimo per esempio un mix di mentolo, eucalipto, menta e pino silvestre.
  • Per il bagno, infine, il locale per eccellenza del relax, potremmo sbizzarrirci con tutte quelle essenze che ci fanno stare bene e i profumi che ci piacciono.

Casa profumata ora tocca a noi.. Come ricevere i nostri ospiti?

Profumando anche noi.

Come?

Con Tea Sensations, quattro profumi unisex legati a quattro sensazioni differenti: purezza, serenità, vitalità e provocazione. Ho acquistato tutta la linea composta da 4 fragranze di alta qualità profondamente diverse tra loro ispirate al rituale di preparazione e degustazione del tè, un’esperienza strettamente legata ad un momento di relax e purificazione.

Tea-Sensations

L’ingrediente principale è il tè nelle sue varianti bianco, verde, azzurro, nero sapientemente mixato con un ingrediente speciale (muschio, zenzero, timo o fava tonka). Questo mix dà vita a 4 profumi unisex legati a quattro sensazioni differenti: purezza, serenità, vitalità o provocazione.

Ecco qui la descrizione completa delle quattro fragranze:

Pure: il tè bianco ed il muschio si uniscono per dare vita a una fragranza che evoca uno stato di purificazione e catarsi; un aroma che riporta alle origini, un viaggio spirituale verso un mondo di innocenza genuino, libero da imperfezioni. Pure appartiene alla famiglia olfattiva Floreale Musk e si sviluppa tra note citriche diverse: il tè bianco, la rosa e le note legnose.


Vitalist
: il tè verde e lo zenzero mixati per un’atmosfera ottimista e rinfrescante. Questa fragranza appartiene alla famiglia degli agrumati aromatici e apporta un’energia che ispira e rinnova. Vitalist è caratterizzata da note molto più citriche come bergamotto, rosa, cardamomo e verbena che gli conferiscono un tocco frizzante e la rendono perfetta per la stagione estiva.

Mystical: il tè azzurro ed il timo danno vita a una fragranza capace di condurre verso uno stato mentale di serenità. Un’esperienza olistica con la quale si trova la pace interiore e la sintonia con se stessi. Mystical appartiene ai legnosi floreali ed è composto da timo, sandalo, violetta e, ovviamente, tè azzurro.


Magnetic:
il tè nero e la fava tonka svegliano l’istinto più carnale che è in noi. Questa fragranza tentatrice e opulenta della famiglia orientale è seduzione allo stato puro. Magnetic viaggia attorno a note calde, come il gelsomino, la magnolia, la tuberosa e le note del cuoio che regalano sensualità.

IMG_5827

E non dimenticate che l’ “Essenza è ciò che conta”.

Per maggiori informazioni cliccate qui.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

2 Responses to “Fragranze per la casa e non solo: quali scegliere”